Lee Hyeon Sook

LEE Hyeon Sook 이현숙

A cura di Martina e Nimue

Nata il 12 di novembre, dopo un periodo di circa un anno come apprendista, partecipa alla redazione di una rivista in collaborazione con altri fumettisti, realizzata solo per disegnatori. Più tardi debutta con Il mare delle stelle.
Come molte sue colleghe, anche Lee Hyeon-Sook predilige uno stile spigoloso e patinato che punta molto sul valore decorativo. Nelle sue opere dimostra un talento grafico nettamente superiore alla media, per nulla amatoriale, preciso e dai volti ben proporzionati e sensuali.
A livello di tematiche, l’autrice ha una particolare predilezione per le atmosfere oscure e torbide, senza tralasciare grazia e romanticismo. In Italia è stata pubblicata prima da JPOP e poi da GOEN.
Parlando di sé nei free talk inseriti nei manhwa, si rappresenta come una batteria, battezzata simpaticamente “Hankki battery”. Adora i film horror, i thriller, i fiori selvatici, alcuni pittori impressionisti, la moda, i viaggi, mentre detesta il catarro, gli uomini che si siedono a gambe super-spalancate in maniera davvero imbarazzante e i cretini che la disturbano al cinema colpendo con i piedi il suo sedile.

Gallery

Love Story – La seduzione è più importante dell’amore?

Savage Garden

 

_____________________________________________
Online since 15/04/2007, last up 04/07/2019. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons

Annunci