Ima Ichiko

IMA Ichiko 今 市子

A cura di Demelza e Nimue

Ichiko Ima è nata l’11 di aprile, il suo gruppo sanguigno è AB, è originaria della prefettura di Toyama e si è laureata alla Tokyo Joshi Daigaku, cioè la Tokyo Woman’s Christian University. Il nome Ichiko è uno pseudonimo per creare il gioco di parole “Imaichi”, cioè “insufficiente”.
Dopo diversi anni come assistente presso, tra le altre, Ryouko Yamagishi e Yumi Morikawa, debutta nel 1993 con una storia breve pubblicata dalla casa editrice Byakuya Shobo.
Nonostante Hyakki Yakou Shou sia la sua opera più rappresentativa, la Ima è un’autrice prolifica che, nel corso degli anni, ha lavorato parallelamente a manga a tematica fantastica, horror, shounen ai e yaoi, per diverse case editrici e ha realizzato numerosi artbook e libri illustrati. Hyakki Yakou Shou ha ricevuto due nomination per l’Osamu Tezuka Culture Award nel 2003 e nel 2005 e ha vinto, nel 2006, un Excellence Prize al Japan Media Arts Festival. Il manga, inoltre, è stato adattato nel 2007 in un TV drama di 9 episodi.

 

______________________________________
This review is online since 19/05/2002, last up 28/01/2019. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons

Annunci